2018 - 1annoSenzenze

home / Archivio / Fascicolo / Le banche dati del sistema bancario e finanziario

indietro stampa articolo indice fascicolo leggi articolo leggi fascicolo


Le banche dati del sistema bancario e finanziario

Giovanni Ferreri

Tema del presente elaborato sono le banche dati del sistema bancario-finanziario. Deputata a gestire la notevole mole di informazioni di carattere finanziario, di assoluto rilievo per i rapporti che coinvolgono i primari attori del settore finanziario, è la Banca d’Italia, la quale – ben sottolinea l’autore – ha, nell’ambito della sua funzione di vigilanza, il compito di reggere la segreteria dell’Arbitrato Bancario e Finanziario, le cui risoluzione hanno importanza parificata alle sentenze emesse dal Giudice ordinario.

PAROLE CHIAVE: banche dati del sistema bancario-finanziario - banca d - arbitrato bancario e finanziario

The essay of the author deals with the databases of the banking-financial system. The Bank of Italy is designated to managing the considerable amount of financial information, of absolute importance for the relationships involving the primary actors in the financial sector. Furthermore, the Bank of Italy  the author emphasizes – has, in the context of its supervisory function, the task of supporting the secretariat of the Banking and Financial Arbitration, whose resolutions have equal importance to the sentences issued by the ordinary judge.

Keywords: databases of the financial banking system – Bank of Italy – banking and financial arbitration.

Ringrazio innanzitutto il Prof. Quattrocchio per avermi invitato a partecipare a questo incontro che affronta una tematica, quella dell’importanza delle banche dati, destinata ad occupare sempre più spazio nella vita comune e lavorativa di ciascuno di noi: difficile, se non impossibile, è oggi immaginare quanto esse potranno influenzare il nostro futuro e quanto l’Intelligenza Artificiale condizionerà le nostre vite e, ancor più, quelle di chi ci seguirà.

I relatori che mi hanno preceduto hanno già sottolineato e messo in rilievo contenuti ed importanza di alcune specifiche banche dati ed ora è tempo di approfondire come anche La Banca d’Italia, tra i molti compiti che quotidianamente assolve al fine di assicurare la stabilità monetaria e la stabilità finanziaria, gestisca notevoli masse di informazioni di carattere finanziario, che sono di assoluto rilievo per un corretto ed accorto svolgimento di molti rapporti che vedono coinvolti, quali attori primari, banche ed altri soggetti sottoposti alla vigilanza dell’Istituto nella sua veste di BCN (Banca Centrale Nazionale) ed appartenente al sistema europeo di banche centrali assieme alla BCE (Banca centrale europea).

Compete infatti alla divisione di Vigilanza della Banca d’Italia, nell’ambito del Meccanismo di Vigilanza Unico (Single Supervisory Mechanism, [continua..]

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio


  • Giappichelli Social