arato

home / Archivio / Fascicolo / Misure per il sostegno del sistema creditizio del Mezzogiorno, d.l. 16 dicembre 2019, n. 142: Banca ..

indietro stampa articolo indice fascicolo leggi articolo leggi fascicolo


Misure per il sostegno del sistema creditizio del Mezzogiorno, d.l. 16 dicembre 2019, n. 142: Banca Popolare di Bari e disciplina degli aiuti di Stato

Bruno Inzitari, Professore nell’Università Bocconi e già Ordinario nell’Università Milano-Bicocca.

Nel dicembre 2019 la Banca d’Italia ha posto la Banca Popolare di Bari in amministrazione straordinaria.

Questa misura di gestione della crisi assicura il cambiamento della struttura di governance dell’ente, la continuità delle funzioni essenziali, evita effetti negativi sulla stabilità finanziaria, protegge i depositanti, gli investitori, i fondi e le attività dei clienti coperti e rimuove le irregolarità al fine di ricollocare l’ente sul mercato.

Il contestuale il d.l. n. 142/2019 prevede di iniettare fino a 900 milioni di euro nella Banca del Mezzogiorno-Mediocredito Centrale, o MCC, affinché essa prenda parte alla ristrutturazione e al rilancio dell’economia dell’intero Sud.

Secondo il d.l. n. 142/2019, che non fa menzione esplicita della Popolare di Bari, così rafforzato, MCC avrà il compito di sviluppare finanziamenti e investimenti nel sud Italia seguendo i criteri di mercato.

PAROLE CHIAVE: dln 142/2019 - misure a sostegno del mezzogiorno - mediocredito centrale

Measures for the support of southern Italy credit system, decree law of 16 december 2019, no. 142: banca popolare di bari and state aid regulation

In December 2019 the Bank of Italy put Banca Popolare di Bari under special administration.

That crisis management measure ensure the change of the governance structure of the institution e the continuity of critical functions, avoid adverse effects on financial stability, protect covered depositors, investors, client funds and client assets, remove irregularities in order to put back the institution on the market.

The contextual d.l. n. 142/2019 plan to inject as much as 900 million euros into state-owned entity Banca del Mezzogiorno-Mediocredito Centrale, or MCC, for it to take part in the restructuring and revitalization of the economy of the entire South.

According to the legislative decree n. 142/2019, which makes no explicit mention of the Banca Popolare di Bari, thus strengthened MCC will have the task of developing financing and investments in southern Italy following market criteria.

Keywords: decree law no. 142/2019 – measures for the support of southern Italy – Mediocredito Centrale.

 


 

 

Misure per il sostegno del sistema creditizio del Mezzogiorno, d.l. 16 dicembre 2019,
n. 142: Banca Popolare di Bari e disciplina degli aiuti di Stato

Measures for the support of southern Italy credit system, decree law of 16 december 2019, no. 142: banca popolare di bari and state aid regulation

Bruno Inzitari *

Abstract

Nel dicembre 2019 la Banca d’Italia ha posto la Banca Popolare di Bari in amministrazione straordinaria.

Questa misura di gestione della crisi assicura il cambiamento della struttura di governance dell’ente, la continuità delle funzioni essenziali, evita effetti negativi sulla stabilità finanziaria, protegge i depositanti, gli investitori, i fondi e le attività dei clienti coperti e rimuove le irregolarità al fine di ricollocare l’ente sul mercato.

Il contestuale il d.l. n. 142/2019 prevede di iniettare fino a 900 milioni di euro nella Banca del Mezzogiorno-Mediocredito Centrale, o MCC, affinché essa prenda parte alla ristrutturazione e al rilancio dell’economia dell’intero Sud.

Secondo il d.l. n. 142/2019, che non fa menzione esplicita della Popolare di Bari, così rafforzato, MCC avrà il compito di sviluppare finanziamenti e investimenti nel sud Italia seguendo i criteri di mercato.

Parole [continua..]

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio

Sommario:

NOTE


NOTE

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio


  • Giappichelli Social