newsletter

home / Rassegna di giurisprudenza / News del mese / Diritto delle Procedure Concorsuali / Espressione nel voto dei ..

09/05/2022
Espressione nel voto dei creditori privilegiati nei venti giorni successivi all’adunanza dei creditori.


argomento: News del mese - Diritto delle Procedure Concorsuali

Articoli Correlati: adunanza dei creditori - privilegio - rinuncia

Il Tribunale di Roma, con Decreto del 10 marzo 2022, depositato il 16 marzo 2022, ha affermato che il meccanismo di voto nel concordato preventivo deve essere stabilito dal giudice in sede di adunanza dei creditori, anche sulla base di contestazioni delle parti sorte in tale sede. Nei venti giorni successivi, pertanto, non possono essere apportate modifiche all’elenco dei creditori con [continua ..]

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio



indietro