Diritto ed Economia dell'ImpresaISSN 2499-3158
G. Giappichelli Editore
Articoli pių letti della rivista

Diffida accertativa per crediti patrimoniali

Il saggio analizza la diffida accertativa, strumento a disposizione dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro finalizzato a favorire il recupero dei crediti di lavoro vantati dal lavoratore nei confronti del datore di lavoro, soffermandosi sulla natura dell’atto, sui crediti diffidabili, nonché sugli aspetti processuali.
di Mauro Mollo, Giudice del Tribunale di Torino, Sezione Lavoro – Giulia Ponte, Tirocinante ex art. art. 73 D.L. 69/2013 presso il Tribunale di Torino

Il bilancio consolidato

Il saggio illustra il bilancio consolidato quale strumento d’informazione sul “gruppo” di imprese. In tale prospettiva di analisi, l’autore si sofferma sulle esigenze di armonizzazione contabile fra i diversi Paesi, in conseguenza della globalizzazione dell’internazionalizza­zione delle imprese.
di Luciano M. Quattrocchio, Professore di diritto dell’economia presso l'università di Torino

La competitività delle procedure di vendita nell'ambito delle eredità giacenti e delle eredità rilasciate

L’approfondimento illustra le procedure competitive di vendita nell’ambito delle eredità giacenti, facendo riferimento al dato normativo, alla giurisprudenza e a casi concreti.
di Luciano M. Quattrocchio, Professore di diritto dell’economia presso l'università di Torino – Bianca M. Omegna, Dottore commercialista e revisore legale

Gli aspetti fiscali

Nel contesto della gestione del patrimonio familiare, l’intervento analizza la variabile relativa agli aspetti fiscali, con l’obiettivo di una corretta pianificazione patrimoniale. In tale prospettiva di analisi, l’autore si sofferma sulla scelta del veicolo a utilizzare, nonché sulla fiscalità delle attività finanziarie.
di Prof. Dott. Alberto Franco, Professore a contratto di diritto tributario – Università di Torino

La gestione del patrimonio familiare: Gli strumenti societari e d'impresa (il patto di famiglia)

Nel contesto della gestione del patrimonio familiare, l’intervento analizza gli strumenti societari e d’impresa. In tale prospettiva di analisi, gli autori si soffermano sul patto di famiglia, quale strumento di pianificazione patrimoniale.
di Luciano M. Quattrocchio, Professore di diritto dell’economia presso l'università di Torino – Bianca M. Omegna, Dottore commercialista e revisore legale

Il fondo patrimoniale e la società semplice di famiglia

Nel contesto della gestione del patrimonio familiare, l’intervento analizza il fondo patrimoniale e la società semplice di famiglia, con l’obiettivo di una corretta pianificazione patrimoniale. In tale prospettiva di analisi, l’autore descrive le caratteristiche salienti di tali istituti.
di Pietro Boero, Notaio in Torino

Proprietà intellettuale e concorrenza – Osservatorio gennaio-ottobre 2023
di Giorgia Tassoni, Ricercatrice confermata nell'Università degli Studi di Milano-Bicocca

Il fondo patrimoniale e la società semplice di famiglia

Nel contesto della gestione del patrimonio familiare, l’intervento analizza il fondo patrimoniale e la società semplice di famiglia, con l’obiettivo di una corretta pianificazione patrimoniale. In tale prospettiva di analisi, l’autore si sofferma sull’oggetto e sul regime pubblicitario di tali strumenti.
di Caterina Bima, Notaia in Torino

Gli investimenti in prodotti finanziari e assicurativi

Nel contesto della gestione del patrimonio familiare, l’intervento analizza gli investimenti in prodotti finanziari e assicurativi, con l’obiettivo di una corretta pianificazione patrimoniale. In tale prospettiva di analisi, l’autore si sofferma sull’importanza della pianificazione finanziaria, sul processo di investimento, nonché sulle logiche sottostanti gli ...
di Dott. Massimo Mazzini, Eurizon Capital SGR S.p.A.

La Gestione del Patrimonio Immobiliare: strumenti tradizionali e nuove opportunità

Nel contesto della gestione del patrimonio familiare, l’intervento analizza gli strumenti tradizionali e le nuove opportunità in materia di investimenti immobiliari, con l’obiettivo di una corretta pianificazione patrimoniale. In tale prospettiva di analisi, l’autore si sofferma su Asset Class e club deal.
di Daniele Fulvio Pastore, Intesa SanPaolo S.p.A.