newsletter

home / Rassegna di giurisprudenza / News del mese / Diritto delle Procedure Concorsuali / Con l’accoglimento ..

10/03/2022
Con l’accoglimento dell’azione revocatoria sorge un debito di valuta dell’accipiens


argomento: News del mese - Diritto delle Procedure Concorsuali

Articoli Correlati: azione revocatoria - accoglimento - debito di valuta

La Corte di Cassazione, con Ordinanza del 12 gennaio 2022, n. 5495, depositata il 18 febbraio 2022, ha affermato che in caso di accoglimento di un’azione revocatoria, la natura dell’obbligazione dell’accipiens è di debito di valuta e, con l’accoglimento della domanda, ne deriva l’inefficacia dell’atto posto in essere dal fallito. Di conseguenza, gli [continua ..]

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio



indietro